FBA: vantaggi e svantaggi della logistica di Amazon

Il fulfillment di Amazon (FBA) è molto noto nel settore dell’e-commerce. Tuttavia, molti non sanno come usare esattamente FBA, quali sono i costi ad esso associati, e quali sono i vantaggi e gli svantaggi nell’usufruire del fulfillment di Amazon. Cercheremo di dare una risposta a questi dubbi in questo articolo.

 

COS’È E COME FUNZIONA AMAZON FBA

Con la sigla FBA si intende “Fulfillment By Amazon” che sta a significare letteralmente “gestito da Amazon”. È un modo per vendere su Amazon senza occuparsi degli aspetti logistici, come quello delle spedizioni o dei resi della merce. Amazon, inoltre, si occupa anche dello stoccaggio dei prodotti e del supporto clienti.

FBA rappresenta un’alternativa ad Amazon FBM (Fulfillment by Merchant), ovvero quando la logistica e le spedizioni sono interamente gestite dal venditore (o da un partner di sua scelta).

Per utilizzare FBA, è necessario seguire i seguenti passi:

  •   Impostare un account Amazon Seller
  •   Aggiungere la funzione FBA all’ account
  •   Creare un elenco di prodotti Amazon
  •   Preparare i prodotti per la spedizione a un magazzino Amazon
  •   Inviare i prodotti a un magazzino

 

Prerequisiti per utilizzare FBA

Amazon ha regole severe che bisogna soddisfare come venditore FBA.

Vediamone alcune:

  •   Spedizione di almeno 5 pacchi al giorno
  •   Consegna puntuale del 99% degli ordini
  •   Tasso di cancellazione degli ordini inferiore all’1%.

 

Amazon FBA: cos'è, come funziona e quanto costa la logistica di Amazon -ShippyPro Blog

COSTI DI AMAZON FBA

Vediamo ora quali sono i costi che bisogna sostenere per vendere su Amazon FBA.  

I costi delle commissioni per stoccaggio e gestione della logistica di Amazon possono essere divisi in due categorie: ordinari e occasionali. 

Costi Ordinari:

  • Tariffa di spedizione:                     

    È il costo per unità addebitato per spedizione e gestione dell’ordine. Varia in base alle dimensioni degli articoli, al loro peso, alla scelta di vendere solo su Amazon.it oppure di avere accesso al marketplace europeo.

  • Tariffa di stoccaggio

    I costi sono calcolati sul totale degli articoli stoccati nei centri logistici Amazon su base mensile e in relazione al volume occupato nell’inventario. I costi cambiano a seconda della tipologia di articoli (le merci pericolose o gli articoli che hanno dimensioni non standard costano di più) e in base al periodo dell’anno (da ottobre a dicembre le tariffe sono più alte).

 

Costi Occasionali:

  • Tariffa di stoccaggio extra: 

    Sono costi da versare in aggiunta alla normale tariffa di stoccaggio se i prodotti rimangono a lungo nei centri logistici Amazon.

  • Tariffe degli ordini di rimozione:

    Amazon può restituire o smaltire per conto del venditore l’inventario presente nei centri logistici a fronte di una commissione di chiusura.

  • Elaborazione dei resi

    Sono costi che vengono addebitati quando Amazon fornisce a un cliente la spedizione gratuita del reso.

  • Costi di servizi non pianificati

    Si ha questo tipo di costi se lo stock arrivato presso il centro logistico Amazon non è fornito di adeguata preparazione o etichettatura, rendendo necessari servizi aggiuntivi non pianificati.

Anche se possono sembrare difficili da calcolare, Amazon mette a disposizione una serie di strumenti di supporto per facilitare questa operazione di calcolo dei costi, come il Calcolatore dei costi Logistica di Amazon, la visualizzazione dell’Anteprima commissione e una tabella per determinare le dimensioni dei prodotti

 

VANTAGGI E SVANTAGGI DI AMAZON FBA 

VANTAGGI E SVANTAGGI DELL'ACQUISTO SU UN SITO E-COMMERCE | gossipgirl958

VANTAGGI:

  • Usufruire della vasta rete di Amazon: con la logistica di Amazon è possibile vendere su Amazon in tutta Europa utilizzando un unico inventario ed esportando il proprio catalogo nei markeplace stranieri, ricevendo maggiori vantaggi rispetto alla sola vendita in Italia.

 

  • Posizionamento della ricerca: l’algoritmo di Amazon favorisce i clienti FBA e classifica i loro prodotti più in alto nei risultati di ricerca, in quanto più affidabili per i clienti.

 

  • Efficienza operativa: Amazon rappresenta lo standard nell’e-commerce retail grazie alla sua efficienza operativa impeccabile. I brand e i rivenditori che utilizzano Amazon FBA godono dei vantaggi di questa eccellenza operativa in grado di offrire, tra le altre cose, spedizione in 2 giorni per i membri Amazon Prime e rifornimento automatico delle merci.

 

SVANTAGGI:

  • Costo: come con qualsiasi altro servizio, è importante capire se il valore di Amazon FBA supera il costo per la propria attività. Come già detto in precedenza, i costi sono determinati principalmente dalla quantità venduta al mese, dalle dimensioni e dal peso di una singola unità di prodotto e dal margine di profitto. Bisogna assicurarsi che i propri prodotti siano ancora redditizi dopo aver pagato le commissioni di evasione di Amazon.

 

  • Commissioni di deposito a lungo termine: Le spese di archiviazione non sono eccessive a meno che gli articoli non rimangano per più di sei mesi. Se si lascia che l’inventario rimanga troppo a lungo in stock, è possibile incorrere in spese di deposito molto alte.

 

  •  Difficoltà nel tenere traccia dell’inventario: Può essere difficoltoso rimanere aggiornato su quali prodotti si hanno a disposizione, cosa si dovrebbe ordinare e cosa non vende.

 

  • Perdita di opportunità di branding: usufruire di Amazon FBA comporta il dover sacrificare alcune opportunità di branding per distinguersi dalla concorrenza, come ad esempio il nome del proprio marchio sulle scatole di spedizione.

Così, mentre il Fulfillment by Amazon è senza dubbio un’opzione di vendita attraente in molti casi, come abbiamo visto ci sono anche alcuni piccoli e grandi inconvenienti che bisogna tenere in considerazione.

Per questo motivo, le aziende di e-commerce sono sempre più alla ricerca di alternative. Queste soluzioni sono spesso rappresentate da operatori 3PL. In questo modo è possibile ridurre la dipendenza da Amazon, mantenendo il contatto con i clienti, offrendo, al contempo, un servizio migliore e mettendo in primo piano il marchio dell’azienda. Inoltre, si possono ottenere margini di profitto più alti attraverso una maggiore differenziazione.

 

ALTERNATIVE AD AMAZON FBA

Amazon FBM & 3PL

Amazon Fulfilled by Merchant (FBM) o Merchant Fulfilled Network (MFN) dà ai venditori la possibilità di vendere articoli attraverso la piattaforma Amazon senza usare FBA.

I rivenditori online sono quindi responsabili dell’elaborazione degli ordini da soli. Nella maggior parte dei casi, i servizi di aziende 3PL sono utilizzati per questo scopo. Questo permette un livello di logistica come Amazon Fulfillment, ma al contempo consente ai commercianti di essere più flessibili e meno dipendenti da Amazon.

Il metodo FBM in combinazione con una società 3PL (come FBY) è la soluzione che combina il meglio dei due “mondi”. Inoltre, si ha la possibilità di integrare altri canali di vendita. Pertanto, la cooperazione con aziende 3PL rappresentano la soluzione ottimale per una strategia multicanale per molti imprenditori.

 

Amazon FBM & in-house fulfillment

Naturalmente, è anche possibile prendere il processo di fulfillment nelle proprie mani. Questa è un’opzione ottimale solo per piccoli volumi di vendita. Se il numero di vendite aumenta, la maggior parte degli imprenditori si rende conto rapidamente che esternalizzare l’evasione degli ordini può essere la soluzione migliore.

Come regola generale, si raccomanda di esternalizzare la logistica a operatori specializzati a partire da una quantità di 100 spedizioni al mese. Questo aumenta l’efficienza del fulfillment e la velocità di consegna. Così, si liberano nuove risorse nelle aziende di e-commerce, mentre la soddisfazione dei clienti aumenta.

 

CONCLUSIONE

Come si usa FBA? Quali sono i requisiti per utilizzare FBA? Quali sono i costi? Quali sono i vantaggi del Fulfilled by Amazon e quali gli svantaggi? Ci sono alternative a FBA?

Tutte queste domande hanno trovato risposta in questo articolo. In sintesi, FBA può essere una soluzione di e-commerce molto attraente. Tuttavia, c’è anche una grande dipendenza dei venditori Amazon verso il gigante americano. Pertanto, una gran parte dei venditori sta cercando delle alternative per un posizionamento più ampio e per poter ridurre la loro dipendenza. Inoltre, le alternative offrono più flessibilità e la possibilità di sviluppo del marchio.

Ecco perché, per molte di queste aziende di e-commerce, la combinazione del metodo FBM e una società di fulfillment può rappresentare la soluzione ottimale.

 

Vuoi scoprire se il servizio fulfillment di FBY è quello giusto per la tua azienda?

Contattaci subito e richiedi un appuntamento con i nostri esperti !!